lunedì 16 aprile 2018

In bici sulla Ciclovia dell'Acquedotto

GAL VALLE D'ITRIA 

Rinasce la primavera, ripartono le escursioni alla scoperta della Valle d’Itria 


Che il movimento a tutte le età e soprattutto all’aria aperta faccia bene non è più un mistero ma se a questa consapevolezza si aggiunge il piacere di godere di un bel paesaggio immersi nei profumi e nei colori della primavera, i benefici non solo fisici ma anche psicologici aumentano! 

Questa la motivazione che ha dato vita alla collaborazione fra la cooperativa Madera e GAL Valle d’Itria per la realizzazione di due escursioni in bicicletta nelle date 22 aprile e 13 maggio prossimi alla scoperta del meraviglioso percorso della Ciclovia dell’Acquedotto nel tratto da Figazzano in direzione Cisternino fino al confine con Ceglie Messapica. 

 “Il successo delle precedenti esperienze realizzate con le escursioni a contatto con la natura di questo bell’angolo di Puglia ci spinge a credere che non si conosce mai abbastanza un territorio nonostante si viva ogni giorno qui; per questo- ha spiegato il direttore Antonio Cardone- le iniziative sono rivolte alla popolazione locale ma anche ai turisti di prossimità che in questo periodo dell’anno desiderano varcare i confini delle città per vivere esperienze autentiche”. Le iniziative in programma segnano l’inizio delle attività di bike renting e di punto ristoro con la possibilità di acquistare i prodotti dei soci presso il centro informativo, sede operativa del GAL, a Figazzano . 

“È come indossare un paio di occhiali con delle lenti speciali che ti consentono di vedere in un paesaggio noto meraviglie che fino a quel momento erano ignote ai tuoi occhi! Con questo intento- ha dichiarato Daniele Pomes, Presidente di Madera- inforcheremo le bicilette ed attraverseremo una delle arterie più caratteristiche di Puglia approfondendo le caratteristiche morfologiche e naturalistiche del tratto interessato dalla escursione” 

Ad attenderci al rientro una degustazione che rinfrancherà il corpo e lo spirito con prodotti a km 0.

Appuntamento domenica 22 aprile alle ore 9.00 presso la sede operativa del GAL in Contrada Figazzano a Cisternino. Si raccomanda l’uso di abbigliamento e scarpe comode. La passeggiata in bicicletta è adatta a tutti comprese le famiglie con bambini. 

La prenotazione è obbligatoria. 

Info e prenotazioni: 327.5785185 – info@maderabike.com

 www.maderabike.com 

www.galvalleditria.it

Nessun commento:

Posta un commento

Locorotondo. Taglio radici e ramificazioni su strade: c'è l'ordinanza

Di seguito il comunicato del Comune  È stata emanata nei giorni scorsi l'ordinanza che obbliga il taglio di radici e delle rami...