martedì 28 novembre 2017

Seminario su “Analisi ed opportunità degli aiuti per la creazione e l’ampliamento di impresa”

L'iniziativa

L’evento, organizzato dall’amministrazione comunale, si terrà venerdì 24 novembre alle 18:30 presso Villa Mitolo. Prevista la partecipazione di esperti del settore 

di Orazio Perillo

Si terra venerdì 24 novembre alle ore 18:30 presso la sala “Don Lino Palmisano – Villa Mitolo”, il seminario “Analisi ed opportunità degli aiuti per la creazione e l’ampliamento di impresa”. L’evento organizzato dall’amministrazione comunale di Locorotondo, nella persona dell’assessore alle Attività produttive Vito Speciale, è rivolto ad informare imprenditori, disoccupati, giovani e donne sulle opportunità di finanziamento per l’avvio e l’ampliamento di attività imprenditoriali nei diversi settori. “Si tratta del secondo appuntamento dopo quello del 10 marzo scorso e scaturisce da una importante richiesta da parte di soggetti che per la prima volta vorrebbero affacciarsi nel settore turistico e/o commerciale o che hanno già attività e vorrebbero ampliarle o migliorarle”, ha dichiarato l’assessore Speciale. L’evento vedrà la partecipazione del dott. Piergiorgio Perrone del Centro Finanza Agevolata e del perito agrario Paolo Carbotti che illustreranno le principali misure di finanziamento ai sensi del TITOLO II della Regione Puglia per le strutture ricettive, commerciali (bar, ristoranti), negozi in genere, iniziative culturali e faranno il punto sull'evolversi dei fondi PSR per l'agricoltura e le strutture ad essa connesse. All’iniziativa interverrà anche la dott.ssa Gaia Mongelli, esperta in analisi del mercato turistico, con un focus sulla Valle d'Itria e sull'analisi dei target e delle offerte. A trattare i temi dei rapporti fra banche ed imprese vi saranno invece due figure della BCC di Locorotondo, la rag. Rosa Recchia per la parte dei crediti e il dott. Gildo Lisi per l'area mercato. A moderare sarà Miriam Palmisano. 

Nessun commento:

Posta un commento

Locorotondo. Taglio radici e ramificazioni su strade: c'è l'ordinanza

Di seguito il comunicato del Comune  È stata emanata nei giorni scorsi l'ordinanza che obbliga il taglio di radici e delle rami...