giovedì 21 settembre 2017

Il Paese delle Contrade

Comunicato Stampa 
L’area del Croco in Contrada Lamie di Olimpia ha ospitato la giornata della Gara di Pigiatura 2017 dell’Associazione.

Una bella giornata di sole ha illuminato e riscaldato gli oltre 100 gioiosi partecipanti alla Festa della Vendemmia 2017 in Contrada Lamie di Olimpia. Dopo la registrazione mattutina, muniti di secchio e forbici, gli iscritti si sono inoltrati sul campo per raccogliere i grappoli maturi delle qualità utili alla produzione del Bianco Doc Locorotondo. Con le uve raccolte domenica mattina e pigiate poi nel primo pomeriggio, rigorosamente a piedi nudi, come la tradizione rurale prevede, verranno prodotte circa 250 bottiglie del vino denominato “Locorotondo 146”, come il numero delle Contrade censite nel territorio locorotondese, sotto la guida dell’esperto enologo Lino Carparelli. Tra i numerosi partecipanti, un folto gruppo di turisti
argentini e la gradita presenza del nuovo Parroco della Parrocchia di San Giorgio Martire, don Adriano. La giornata è stata scandita dai diversi momenti legati alla raccolta e alla pigiatura, allietata però dai momenti di degustazione, grazie alle abili mani delle “comare” che nel forno a legna di comunità della Contrada, hanno sfornato il pane e la focaccia per rifocillare i vendemmianti al termine della raccolta. In attesa del pranzo, preparato nel più rigoroso rispetto della tradizione contadina, la visita dei luoghi più caratteristici della Contrada e nel pomeriggio, dopo la gara di pigiatura allietata dalla musica e dalle danze del gruppo folcloristico Città di Locorotondo, che come sempre ha coinvolto anche i presenti più ritrosi, ancora una pausa eno-gastronomica, con una merenda a base di frittelle farcite, per continuare con la classica quadriglia e i canti popolari, fino all’imbrunire. Non ci resta che aspettare che la nuova annata di 146 sia pronta per la degustazione e dare appuntamento al prossimo evento.

Nessun commento:

Posta un commento

Locorotondo. Taglio radici e ramificazioni su strade: c'è l'ordinanza

Di seguito il comunicato del Comune  È stata emanata nei giorni scorsi l'ordinanza che obbliga il taglio di radici e delle rami...